RONZINANTE (impressioni di lettura)

A CURA DELLA LIBRERIA FAHRENHEIT 451OTTOVOLANTE ACCO

 

ASPETTANDO I BARBARI

di J.M. Coetzee, 1980, Einaudi 2000

 

Ai confini dell’impero un magistrato svolge le sue funzioni immerso in una dissipata e apatica esistenza e aspetta, come tutti, che il nemico si faccia avanti più spietato che mai. E dopo tanta attesa i barbari arrivano davvero ma non invadono, non hanno armi ma occhi, disperazione e paura.

In una terra sempre più arida e inospitale si confrontano gli istinti e i destini umani  e ogni confine si fa sempre più labile e inconsistente fino a sparire: suddito e nemico, giudice e imputato, vittima  e carnefice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *