UNO SPAZIO DELLE SPEZIE

Il cumino

ottovolante acco

 

È la spezia medio orientale per eccellenza, ampiamente utilizzata nella cucina greca, araba e turca.

Gia’ menzionata nella Bibbia, è un ingrediente assai antico e nobile. I romani la conobbero attraverso gli egiziani, e nel Medioevo venne utilizzata nella cucina di corte.

Entra come ingrediente nella preparazione di salse a base di yogurt ed è ottima per aromatizzare le carni grigliate , o per marinare il pesce azzurro prima della cottura alla brace.

Oggi in Europa viene impiegata per aromatizzare i formaggi francesi e olandesi.

Ricetta

crema di carote al cumino

500 g carote

olio evo

cumino in polvere

un cucchiaio sale

pepe

succo di limone

semi di cumino per decorazione

procedimento: pelare le carote e cuocere a vapore, (in alternativa bollite o a microonde). Lasciate intiepidire quindi frullarle in un mixer con un po’ di olio evo, sale, pepe, un cucchiaio di succo di limone e un cucchiaio di cumino in polvere, fino a che non si ottiene una crema. Regolare di sale. Servire in una ciottola, decorando con qualche seme di cumino.

Agnese Caviglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *