METEOTTO dal 19 al 25 settembre 2016

OTTOVOLANTE ACCO

Alta affidabilità:

Lunedì-Martedì:

Quadro generale -> Progressivo recupero di un debole dominio anticiclonico di natura Azzorriana, ma con ancora forti infiltrazioni di aria fresca in quota, a testimoniare che l’Estate è meteorologicamente finita.

Condizioni meteo -> Cieli tra poco nuvolosi e nuvolosi, con diffusi annuvolamenti cumuliformi, attenzione soprattutto a Martedì quando una debole ritornante perturbata potrebbe portare nuovi temporali e piovaschi da Nord-Est. Temperature in media, le diurne toccheranno ancora punte di 23-24°C in presenza di Sole, ma sotto i piovaschi crolleranno sotto i 20°C, notturne fresche e gradevoli, tra i 15 e 17°C.

Venti e mari -> Venti da deboli a moderati prevalentemente dai quadranti settentrionali, a tratti da Nord-Est, mare mosso con onde lunghe legate alle libecciate dei giorni precedenti.

Media affidabilità:

Mercoledì-Giovedì:

Quadro generale -> Ulteriore avanzata dell’Azzorriano ma non ancora sufficiente “a proteggerci” dalle infiltrazioni fresche provenienti principalmente dall’Est ora.

che dovrebbe garantire una seconda metà della settimana con condizioni meteo stabili e belle giornate settembrine.

Condizioni meteo -> Cieli variabili con ampie schiarite ma sempre diffusi annuvolamenti cumuliformi che potranno dare vita a locali temporali e piovaschi, il 22 anche di origine marittima. Le temperature assisteranno a un lieve calo per l’arrivo di aria più fresca dalle grandi piane dell’Europa Orientale. Le massime scenderanno attestandosi al massimo sui 21-22°C, le notturne sui 14-15°C.

Venti e mari -> Mercoledì ventilazione di origine prevalentemente settentrionale ma in esaurimento, poi in rotazione dai quadranti meridionali, con venti deboli di scirocco o mezzogiorno, moto ondoso in aumento, dal mosso di Mercoledì sino al molto mosso di Giovedì.

Bassa affidabilità: 

Venerdì, Sabato e Domenica:

Quadro generale ->  Fine settimana ancora in bilico tra Azzorre e correnti fresche da Est, ma alla fine dovrebbe prevalere il primo con soprattutto un Sabato e Domenica di condizioni meteo stabili e belle giornate settembrine.

Condizioni meteo -> Venerdì ancora cielo variabile, con possibili nuovi temporali marittimi soprattutto tra il tardo mattina e la prima serata; da Sabato le nuvole diminuiranno fino ad arrivare a un cielo pressoché sereno Domenica; temperature stazionarie, poi in lieve aumento, tra Venerdì e Sabato sui 21°C di giorno e i 14-15 di notte, Domenica possibili punte di 22-23°C.

Venti e mari -> Venerdì probabile libecciata anche abbastanza intensa, poi da sera venti in rotazione da settentrione con un Sabato caratterizzato da tramontana moderata, a tratti rafficata, in attenuazione poi Domenica con tramontana debole. Mare molto mosso venerdì, agitato a largo, poi in rapida diminuzione, tra il mosso e poco mosso Sabato, poco mosso, o addirittura calmo, Domenica.

Daniel Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *