METEOTTO dal 5 all’11 novembre

OTTOVOLANTE ACCO

Alta affidabilità:

Sabato-Domenica:

Quadro generale -> Netto cambio di situazione meteo, fa irruzione il vero Autunno con una grossa perturbazione atlantica estesa dal Mare del Nord sino a Gibilterra, l’Italia settentrionale si troverà sul fianco orientale e quindi esposta a forti precipitazioni soprattutto Sabato.
Condizioni meteo -> Domani la giornata più umida e brutta, con piogge diffuse e cieli coperti, e possibili temporali soprattutto a levante, Domenica leggero miglioramento con piovaschi sparsi alternati a qualche timida schiarita, temperature prima stabili, con massime tra i 15 e 16°C e minime sui 10°C, netto calo Domenica dopo il post frontale freddo, con massime che si arresteranno sui 12-13°C e minime di 7-8°C.
Venti e mari -> Venti estremamente variabili, passeremo dallo scirocco delle prime ore di Sabato a una debole tramontana in giornata, poi dal tardo pomeriggio si leverà un libeccio di intensità media con qualche forte raffica, infine nel tardo pomeriggio di Domenica tornerà la tramontana. Mare di conseguenza da mosso sino a molto mosso, a tratti agitato Domenica, in attenuazione poi dalla serata.

Media affidabilità:

Lunedì-Martedì:

Quadro generale -> Dopo l’Autunno arriveremo addirittura ad avere un assaggio di Inverno. Il Nord Italia infatti sarà esposto a una colata di aria artica scandinava richiamata da una profonda saccatura posta tra il Sud Italia e i Balcani.
Condizioni meteo -> Entreremo in alcuni giorni piuttosto freddi per il periodo caratterizzati da cieli tersi con qualche rado passaggio di nubi alte ma temperature in picchiata, le massime per la prima volta infatti scenderanno sotto le due cifre, sino a 8°C, minime addirittura prossime allo zero nell’entroterra, sulla costa tra i 4 e 5°C.
Venti e mari -> Saranno giornate dominate da venti di Tramontana con senso acuto di freddo, di intensità medio-forte, mare che si porterà sul poco mosso sino a calmo.

Bassa affidabilità:

Mercoledì, Giovedì e Venerdì:

Quadro generale -> Parziale attenuazione del flusso artico, Mercoledì debole rimonta anticiclonica, Giovedì nuova rapida perturbazione atlantica alla quale seguirà Venerdì una fase post-frontale più mite questa volta.
Condizioni meteo -> Mercoledì cieli poco nuvolosi sino a molto nuvolosi la sera, veloce peggioramento Giovedì con cieli sino a coperti e piogge soprattutto la mattina, poi nuovo miglioramento con schiarite ampie il Venerdì. Temperature in progressiva ripresa, Mercoledì massime sui 10-11°C, minime tra i 6 e i 7°C, Giovedì stazionarie, Venerdì in ulteriore lieve aumento le massime, sino a 12-13°C, minime in debolissima ripresa, tra i 7 e 8°C.
Venti e mari -> Venti ancora settentrionali la mattina di Mercoledì, poi in rotazione dai quadranti sud-orientali (Scirocco) sino a Giovedì mattina, infine torna nuovamente la tramontana da Giovedì pomeriggio in attenuazione sino a quasi assenza di vento il Venerdì. Mare che sarà in crescendo tra Mercoledì e Giovedì sino a molto mosso, poi nuovamente in attenuazione sino a poco mosso Venerdì.

Daniel Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *