METEOTTO dal 12 al 18 novembre 2016

OTTOVOLANTE ACCO

Alta affidabilità:

Sabato-Domenica:

Quadro generale -> Ultima sventagliata fredda in arrivo da Nord con ingresso di aria di orgine artico scandinava sul Nord Italia, Domenica avremo invece un cambio di situazione, l’aria fredda inizierà ad allontanarsi verso Est sostituita da deboli infiltrazioni atlantiche con una nuova perturbazione.

Condizioni meteo -> Domani giornata tersa e dominata dai freddi venti di tramontana, mentre dalla notte assisteremo a un cambio di tempo, con aumento della nuvolosità sino a cielo coperto Domenica Pomeriggio e piogge diffuse e anche consistenti, temperature sotto media Sabato, le notturne saranno sui 6-7°C, diurne sino a 12-13°C, in aumento Domenica con notturne sui 9-10°C e diurne sui 14-15°C.

Venti e mari -> Come già anticipato Sabato venti moderati, a tratti forti, da Nord, mentre Domenica avremo almeno sino a fine pomeriggio venti meridionali di debole-media intensità. Mare in calo Sabato sino a mosso, di nuovo in aumento Domenica sino a molto mosso, a tratti agitato.

Media affidabilità:

Lunedì-Martedì:

Quadro generale -> Sostanziale rimonta anticiclonica di origine Azzorriana che avvolgerà tutto il Centro Europa e coinvolgerà anche il Nord Italia, mentre a Sud-Ovest nel cuore del Mediterraneo rimarrà una debole ma coriacea ferita perturbata alimentata da flebili correnti fredde da Est.

Condizioni meteo -> Sostanzialmente periodo dominato da cieli sereni o poco nuvolosi, con recupero di una certa mitezza del clima di giorno, le massime infatti si alzeranno sino a 16°C, mentre di Notte le temperature per il tipico effetto anticiclonico di inversione termica scenderanno su valori pungenti, tra i 6 e gli 8°C.

Venti e mari -> Giornate dominate da venti di Tramontana con senso acuito di freddo, di intensità medio-forte, mare che si porterà da molto mosso sino a poco mosso.

Bassa affidabilità:

Mercoledì, Giovedì e Venerdì:

Quadro generale ->  Ancora dominio anticiclonico sul Settentrione ma in progressivo indebolimento, da Venerdì infatti lentamente si farà strada una nuova perturbazione mentre a Meridione sarà sempre presente una insidiosa goccia fredda.

Condizioni meteo -> Cieli poco nuvolosi sino a Venerdì, con possibili foschie e velature da invecchiamento anticiclonico, temperature ancora abbastanza fredde soprattutto di notte, le diurne saranno sempre sui 15-16°C mentre le notturne si muoveranno tra i 6 e 8°C.

Venti e mari -> Venti sempre da settentrione in progressivo indebolimento, soprattutto Venerdì, mare che sarà poco mosso.

Daniel Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *