METEOTTO dal 26 gennaio al 1 febbraio

OTTOVOLANTE ACCO

Alta affidabilità:

Giovedì-Venerdì:

Quadro generale -> Mentre sull’Italia meridionale andranno esaurendosi gli effetti della perturbazione dei giorni scorsi, al Nord assisteremo a un temporaneo rinforzo anticiclonico, che però già Venerdì lascerà spazio a ingerenze atlantiche via via più pesanti.
Condizioni meteo -> Cieli poco nuvolosi disturbati da passaggi di nubi alte domani, mentre dopodomani assisteremo a un discreto peggioramento, con nubi sempre più consistenti e primi piovaschi a partire da mezzogiorno, i fenomeni assumeranno carattere anche nevoso a basse quote (sino a 300 m con locali sconfinamenti sulla costa soprattutto nel Savonese); temperature ancora poco sotto la media del periodo, con le massime che stenteranno a superare i 5-6°C e le minime prossime allo zero, tra 1 e 3°C. Durante i fenomeni piovosi/nevosi temperature in ulteriore possibile calo.
Venti e mari -> Ventilazione sostenuta da Nord/Nord-Ovest di intensità moderata, a tratti forte, Venerdì formazione di convergenza Tramontana-Scirocco sul golfo, con attivazione del meccanismo della Tramontana scura favorevole a fenomeni nevosi a bassa quota, mare poco mosso, a tratti calmo, increspato solo dalle raffiche di tramontana

Media affidabilità:

Sabato-Domenica:

Quadro generale -> Sabato avremo il passaggio rapido di una perturbazione che ci coinvolgerà portando il suo minimo dalle Baleari verso la Sardegna per poi scivolare rapidamente verso lo stretto di Sicilia indebolendosi, Domenica avverrà una rapida ricucitura anticiclonica da parte dell’Azzorre.
Condizioni meteo -> Cieli molto nuvolosi Sabato, con ancora residui fenomeni piovosi e anche nevosi a quote però via via più elevate per il prevalere di aria mite, Domenica giornata uggiosa a causa di correnti meridionali che porteranno nubi basse ma dense in grado di apportare pioviggini anche a quote elevate. Temperature in progressivo rialzo, le massime saliranno sino a 8-9°C Sabato per portarsi a valori prossimi agli 11°C Domenica, Minime ancor più in evidente rialzo, con nottate “miti” per il periodo, in salita sino a valori di 8-9°C Domenica, sui 5-6°C Sabato.
Venti e mari -> Ancora venti di tramontana per tutto Sabato ma in progressivo indebolimento, Domenica rotazione delle correnti da Sud-Sud Est con vento di scirocco debole, mare calmo Sabato, in aumento sino a mosso Domenica.

Bassa affidabilità:

Lunedì, Martedì e Mercoledì:

Quadro generale -> Saremo di nuovo sotto il dominio di una vasta struttura altopressoria però non completamente impermeabile, infatti soprattutto Martedì e Mercoledì sbuffi umidi da ovest potranno portare qualche fenomeno, coadiuvato da aria però mite.
Condizioni meteo -> Cieli sempre piuttosto nuvolosi a causa della ventilazione meridionale e delle ingerenze atlantiche da Martedì in poi, con deboli piogge che potrebbero caratterizzare tutte le giornate, soprattutto tra Martedì e Mercoledì; temperature ancora in lieve rialzo sino a valori autunnali, le Massime si porteranno sui 12°C, mentre le minime data anche la copertura nuvolosa si attesteranno sugli 8-9°C, netta pausa dunque dal freddo invernale.
Venti e mari -> Venti di libeccio anche di moderata intensità sino a Martedì Pomeriggio, poi in rotazione da Scirocco e infine Mercoledì debole convergenza sul golfo ligure con riapparizione della tramontana; mare che diverrà molto mosso, a tratti agitato tra Lunedì e Martedì, per poi ridurre il suo moto ondoso divenendo mosso Mercoledì.

Daniel Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *